Ray-Ban nasce con un esploratore di nome John MacCready, che dopo il ritorno da un'avventura su di una mongolfiera, si lamentò che il sole aveva danneggiato in modo permanente i suoi occhi. Contattò l'azienda americana Bausch & Lomb e lanciò la sua sfida: creare occhiali da sole che assicurassero un'adeguata protezione, ma anche un aspetto curato ed elegante. Il 7 maggio 1937, Bausch & Lomb depositò il primo brevetto. Il prototipo, conosciuto come 'Anti-Glare', aveva una montatura estremamente leggera per il tempo, 150 grammi, ed era in metallo placcato oro con lenti verdi in vetro minerale per filtrare i raggi infrarossi e ultravioletti. Il modello "a goccia" divenne il più utilizzato da piloti di aerei civili e militari, ed uno dei più utilizzati di sempre nel cinema. Da più di 40 anni Ottica Caputi, rivenditore storico del marchio, vende i suoi modelli icona, l'aviator, il wayfarer, il clubmaster, che continuano ad essere i più venduti al mondo, aggiornati nei colori e nei materiali.  Naturalmente in negozio potrete trovare le nuove versioni estive 2017 ed a brevissimo le edizioni speciali Ferrari.

www.ray-ban.com

 

Disclaimer